Uppi Reggio Calabria

Ripartizione spese per danni da infiltrazioni

La Suprema Corte, con la Sentenza n. 11288 del 10 maggio 2018, si è pronunciata in tema di risarcimento dei danni provocati da infiltrazioni derivanti dai muri perimetrali di un condominio, affermando che la relativa spesa debba essere suddivisa in base alle tabelle millesimali.
Nel caso sottoposto all’attenzione della Cassazione, un condomino aveva impugnato la delibera assembleare con la quale le spese per il risarcimento dei danni da infiltrazione venivano ripartite sulla base dei millesimi di proprietà. I motivi di impugnazione attenevano alla differenza strutturale, funzionale ed estetica della propria unità immobiliare rispetto alle altre unità abitative del condominio e la collocazione della stessa al piano terra ed a civici diversi rispetto all’androne condominiale.
Il Tribunale di Lecce accoglieva la domanda attorea e, per l’effetto, dichiarava il condomino esente dal versamento della propria quota della somma richiesta dai terzi per i danni sofferti a causa della cattiva manutenzione del condominio.
Il condominio impugnava la sentenza di primo grado evidenziando che nel giudizio parallelo relativo alla delibera di riparto delle spese di manutenzione straordinaria e di rifacimento delle facciate esterne dell’edificio, queste ultime erano state considerate di proprietà comune di tutti i condomini, perché elementi strutturali e portanti del manufatto, essenziali per la stabilità e la sicurezza del fabbricato.
Quindi, la Corte d’Appello accoglieva il ricorso, evidenziando che le spese relative ai danni dovevano essere suddivise tra i condomini sulla base dei millesimi di proprietà, tanto più che il risarcimento di un danno è ontologicamente ripartito secondo le tabelle millesimali.
Tale conclusione veniva confermata anche dalla Cassazione, la quale precisava che ai fini della valutazione di condominialità dei beni, vi è identità tra muri maestri e muri perimetrali anche nel caso in cui questi ultimi “si trovino in corrispondenza dei piani di proprietà singola ed esclusiva e quando sono collocati in posizione, avanzata o arretrata, non coincidente con il perimetro esterno dei muri perimetrali esistenti in corrispondenza degli altri piani, come normalmente si verifica per i piani attici” (cfr. Cass. 10 maggio 2018 n. 11288, e in senso conforme Cass. n. 839 del 1978).
Ne consegue che le spese relative ai danni da infiltrazioni derivanti dai muri perimetrali devono essere ripartite tra tutti i condomini, compresi quelli del piano terra e del piano attico.
Quotidiano Del Condominio

Durata della locazione: le ultime sentenze

Quotidiano Del Condominio19 novembre 2021 Esigenze abitative del conduttore; locazione e determinazione del valore della controversia; risoluzione del contratto; canone…
Continua a leggere

Dichiarazione per richiedere l’agevolazione dell’IMU al comune di Gioia Tauro: Scarica l’istanza

Dichiarazione per richiedere l’agevolazione dell’IMU al comune di Gioia Tauro per le locazioni di unità immobiliari concesse in base all’accordo…
Continua a leggere

Dichiarazione per richiedere l’agevolazione dell’IMU al comune di Palmi: Scarica l’istanza

Dichiarazione per richiedere l’agevolazione dell’ IMU al comune di Palmi per le locazioni di unità immobiliari concesse in base all’accordo…
Continua a leggere

Riduzione IMU del 25% a Palmi e Gioia Tauro

Anche nei comuni di Palmi e Gioia Tauro, grazie agli Accordi territoriali tra le organizzazioni firmatarie e le amministrazioni comunali,…
Continua a leggere

Lettera aperta al governo e ai partiti che lo sostengono

Essendo state ignorate dal governo le proposte del Coordinamento dei Proprietari Immobiliari, i Presidenti della FEDERPROPRIETA’ (Anderson), dell’UPPI (Buyère), e…
Continua a leggere

Risparmia sulle tasse, riduzione IMU del 25% a Palmi e Gioia Tauro

In forza degli Accordi Territoriali, nei Comuni di Palmi e Gioia Tauro, è possibile per il locatore e per il…
Continua a leggere

Lettera aperta al governo e ai parlamentari della Camera e del Senato dal Coordinamento dei Proprietari Immobiliari: Uppi, Federproprietà, Confappi, Movimento per la difesa della casa

Il Coordinamento dei Proprietari Immobiliari Uppi  – Federproprieta’ – Confappi – Movimento per la difesa della casa ha scritto una…
Continua a leggere

Il deposito cauzionale nel contratto di locazione

Il deposito cauzionale è la prestazione offerta dal conduttore ad inizio locazione principalmente a garanzia del corretto adempimento dell’obbligazione gravante…
Continua a leggere

Locazioni: Sconti fiscali e benefici per proprietari e inquilini nel comune di Gioia Tauro

La normativa che riguarda i contratti di locazione è spesso variegata e contraddittoria e di difficile comprensione. Le tasse che…
Continua a leggere

Affidati all’ UPPI per l’Attestazione dei contratti di locazione a canone concordato

Sono stati sottoscritti nuovi accordi territoriali per la stipula dei contratti di locazione a canone concordato anche nei comuni di…
Continua a leggere

Contratti locazione agevolati: Sconti fiscali e benefici per proprietari e inquilini nel comune di PALMI (RC)

La normativa che riguarda i contratti di locazione è spesso variegata e contraddittoria e di difficile comprensione. Le tasse che…
Continua a leggere

Locazioni: Risparmia con la riduzione su IMU e Tasse nei comuni di Reggio Calabria, Palmi e Gioia Tauro

Contattaci per assistenza nella redazione dei contratti di locazione concordati e nel rilascio dell’Attestazione di conformità economica!  Scoprirai come puoi…
Continua a leggere

L’approvazione della delibera sulla definizione delle pratiche di condono, è un notevole passo avanti verso il riordino urbanistico della città di Reggio Calabria

L’adozione della delibera n. 133 del 01/09/2020 da parte della giunta comunale di Reggio Calabria può ritenersi il raggiungimento di…
Continua a leggere

IMU e TASI 2020

Scopri le aliquote in corso   Per conoscere le aliquote in corso e aggiornate per IMU e TASI vai al…
Continua a leggere